Home > Slot machine gente rovinata

Slot machine gente rovinata

Slot machine gente rovinata

Con altri 20 euro e sapendo bene, stavolta, che la banconota va messa o nel cambia-monete oppure in una slot. Non mancano i cessi. Anche qui tante le videocamere di sorveglianza. E tutte le scritte obbligatorie per legge a dimostrazione di perfetta legalità. Che per mezzogiorno non mi pare poco e in prevalenza italiani. Accanto mi trovo due settantenni, presumibilmente pensionati, che chissà da quanto buttano soldi in una macchina assai poco sensibile rispetto alle loro attese. Ed è qui che si verifica il miracolo: Ben 0,20 euro.

Che tradotto sono 20 centesimi. Ormai padrone della tecnologia, riesco a capire come si fa: Esco con il ticket e, nel tornare a casa, vedo un bar. Chissà quante altre ce ne sono in tutti i bar del paese. La gente si fermava, comprava il giornale, scambiava due chiacchere. È il titolo di un film. Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille! Log in o crea un account per votare questa pagina. Effettua il Login per poter inviare un commento. Ecco come la gente si rovina giocando alle slot machines. Gioco d'azzardo - Toscana. In Toscana slot vietate entro metri dai bancomat Ludopatia, domani 7 maggio anche in Toscana la giornata No Slot. Ecco come la gente si rovina giocando alle slot machines Attualmente 0 su 5 Stelle. Non sei abilitato all'invio del commento. Il racconto parte da un drammatico giorno di fine ottobre.

Ho pagato un bollettino postale, mi sono recato al supermercato per una spesa essenziale, poi in tabaccheria per una stecca di marlboro. La sala, nei locali attigui al centro commerciale, è aperta dalle dieci del mattino fino a notte fonda. Si inseriscono direttamente le banconote e le vincite sono restituite sottoforma di ticket, rimborsabile alla cassa. Quando sono a casa o al lavoro, la situazione mi sembra chiara e sotto controllo, riesco a organizzare e programmare tutto al meglio.

Ma quando sono in quelle sale maledette non ragiono più. Più perdo, più gioco, con la speranza di recuperare. Slot machine, videopoker, videolottery. Sono oltre cinquecentomila gli apparecchi elettronici da divertimento legalmente installati in tutta Italia. La provincia di Pavia è balzata all'onore delle cronache come detentrice del primato italiano per la spesa nel gioco d'azzardo, sia come importo giocato pro capite che come percentuale di Pil provinciale speso nei giochi.

Your browser does not support iframes. Vittuone, inseguiti dai Carabinieri arrivano al Destriero e si schiantano contro un pilastro. Stroncato da un malore mentre è al volante.

«Le slot come una droga così mi sono rovinata» - Regione - la Nuova Sardegna

In pochi anni bruciati mila euro, appello ai giovani: occhio alle slot. "Rovinato dal gioco, ho perso tutto". Le slot machine in una foto d'. Il dramma dell'azzardo raccontato da un ragazzo Una storia vera raccolta dalla Casa del Giovane. “Io, rovinato dal gioco” - La storia di un imprenditore vigevanese, fallito per le slot machine. “Mi giocavo tutti gli incassi alle macchinette”. Un viaggio tra Firenze, Prato e Pistoia nelle sale dove le persone passano ore davanti alle macchinette mangia-soldi. «Ci passo tante volte. Rovinato dalle slot machine «Vivo in ospedale, ma ripartirò» tiene compagnia, il via vai continuo di gente gli regala sorrisi o saluti frettolosi. Il racconto choc di una sassarese di 45 anni che si è salvata grazie al Serd. La testimonianza di Mattia, uno dei 16 milioni di italiani che nell'ultimo anno hanno giocato d'azzardo in una delle mila slot disseminate in.

Toplists